FRASE DEL GIORNO DI OGGI

Che bello essere nessuno

Io sono nessuno! Tu chi sei?
Sei nessuno anche tu?
Allora siamo in due!
Non dirlo! Potrebbero spargere la voce!

Che grande peso essere qualcuno!
Così volgare – come una rana,
che gracida il tuo nome – tutto giugno
ad un pantano in estasi di lei!
(Emily Dickinson)

Foto di Quang NGUYEN DANG da Pixabay

ISCRIZIONE ALLA FRASE DEL GIORNO

Con l’iscrizione riceverai un pensiero al giorno simile a quelli che trovi in questa pagina. Ti potrai rimuovere dalla newsletter in qualsiasi momento e con effetto immediato.

Vai al sito incensigiapponesi.com

FRASE DEL GIORNO

lo scopo della vita

Non esiste altro scopo nella vita che non sia vivere con totalita' in modo da rendere ogni istante una celebrazione. [ Continua a leggere ... ]

Il valore della vita

Il valore della vita non sta nella lunghezza dei suoi giorni, ma nell’uso che se ne fa: si può vivere [ Continua a leggere ... ]

Che bello essere nessuno

Io sono nessuno! Tu chi sei? Sei nessuno anche tu? Allora siamo in due! Non dirlo! Potrebbero spargere la voce! [ Continua a leggere ... ]

Dolce e flessibile

Gli uomini nascono delicati e flessibili ; da morti, sono freddi e rigidi . Le piante nascono tenere e flessuose [ Continua a leggere ... ]

Dimorare nel “non-dimorare” – Hui Hai

Su che cosa deve stabilirsi e dimorare la mente? Deve stabilirsi sul non-dimorare e là dimorare. Cos’è questo non-dimorare? Significa [ Continua a leggere ... ]

Dichiara pace

Dichiara pace al tuo respiro. Inspira uomini d'arme e attrito, espira edifici interi e stormi di merli dalle ali rosse. [ Continua a leggere ... ]

La carità è interesse personale

La carità è in realtà , l’interesse personale mascherato da altruismo. Voi dite che è difficile accettare che ci possano [ Continua a leggere ... ]

La padronanza della mente

Come il fabbro raddrizza una freccia, così il saggio governa i suoi pensieri, per loro natura instabili, irrequieti e difficili [ Continua a leggere ... ]

Il silenzio

Trascorriamo parecchio tempo cercando la felicità quando il mondo intorno a noi trabocca di meraviglie. Essere vivi e camminare sulla [ Continua a leggere ... ]

Se stiamo in Silenzio – Thich Nhat Hanh

Quando rinunciamo alle nostre idee, pensieri e concetti facciamo spazio per la nostra vera mente. La nostra vera mente tace [ Continua a leggere ... ]

Se non siamo in pace – Thich Nhat Hanh

Nel protestare contro una guerra, possiamo credere di essere una persona pacifica, un vero rappresentante della pace, ma questa nostra [ Continua a leggere ... ]

Lascia andare

Lascia andare le persone che condividono solo lamentele, problemi, storie disastrose, paura e giudizio sugli altri. Se qualcuno cerca un [ Continua a leggere ... ]

Gettare i semi

L’umanità ha bisogno di persone che testimonino la possibilità della fratellanza , in nome della conoscenza e della ricerca…Sono realista, [ Continua a leggere ... ]

il buon giorno

E che oggi si sorrida al nuovo giorno anche se nuvoloso per il solo fatto che è nuovo.

Quando l’uomo cerca

Quando l'uomo cerca l'esperienza diventa il corpo. Quando cerca la conoscenza diventa la mente. Quando cerca Dio diventa il cuore. [ Continua a leggere ... ]

La felicità non arriva

La felicità non arriva automaticamente, non è una grazia che una sorte benevola può riversare su di noi e un [ Continua a leggere ... ]

Inutile cercare

Vorremmo che il mondo ci consentisse di realizzare incondizionatamente le nostre aspirazioni ma, visto che così non è, siamo in [ Continua a leggere ... ]

Amare e ridere

Se potrete amare e ridere completamente, con tutto il tutto cuore, la vostra vita si trasformerà in beatitudine e benedizione, [ Continua a leggere ... ]

Prima di parlare

Prima di parlare domandati se ciò che dirai corrisponde a verità, se non provoca male a qualcuno, se è utile, [ Continua a leggere ... ]

Qualcosa da dire

Il primo livello di sapienza è saper tacere, il secondo è saper esprimere molte idee con poche parole, il terzo [ Continua a leggere ... ]

Ogni volta

Ogni volta che nella vita incontrate una persona speciale, che vi sa ascoltare senza giudicare e vi sa capire, abbiatene [ Continua a leggere ... ]

La visione

Ogni uomo confonde i limiti del suo campo visivo con i confini del mondo. (Arthur Schopenhauer) Foto di David Mark [ Continua a leggere ... ]

Preferisco

Preferisco avere una mente aperta dalla meraviglia piuttosto che una chiusa dalla fede. (Gerry Spence)

Voi non avete amore

Di fatto, voi non avete amore. Avete il piacere, le sensazioni, gli attaccamenti, verso il sesso, la famiglia, la moglie [ Continua a leggere ... ]

Scelgo di vivere – Eileen Caddy

Scelgo di vivere per scelta, e non per caso. Scelgo di fare dei cambiamenti, anziché avere delle scuse. Scelgo di [ Continua a leggere ... ]

Lamentarsi e reagire – Eckhart Tolle

Lamentarsi e reagire sono schemi favoriti della mente grazie ai quali l’ego rafforza se stesso. Per molte persone, gran parte [ Continua a leggere ... ]

Dimenticate tutto Ranjit Maharaj

Se dite: “Ho sperimentato l’unità”, state mentendo perché l’unità non può essere sperimentata. La realtà c’è quando dimenticate tutto. (Tratto [ Continua a leggere ... ]

ULTIMI ARTICOLI

Ridere di buon cuore

Febbraio 16th, 2022|0 Commenti

I bambini, i vecchi, i vagabondi ridono facilmente di buon cuore: non hanno niente da perdere e non si aspettano grandi cose. Nella rinuncia c'è il delizioso sapore della semplicità e della pace profonda. (Matthieu Ricard)

Cosa è l’Amore ? – Jiddu Krishnamurti

Febbraio 8th, 2022|0 Commenti

Domanda:   Che cosa intende  per amore? Krishnamurti: Scopriremo, mediante l'intendimento, che cosa l'amore non  è,  perché,  essendo  l'amore  ignoto,  dobbiamo  giungervi  scartando il  noto.  L'ignoto  non  potrà  venire scoperto  da  una  mente  ricolma  del noto.  Ciò che stiamo  per  fare è scoprire  i valori del noto, contemplare il  noto;   quando  viene  contemplato   con  purezza,  senza  condanna,  la mente  se  ne  libera;  e  allora  sapremo  che  cosa sia l'amore.  Perciò,  è necessario  accostarci  all'amore  negativamente,  non  positivamente. Che cos'è  l'amore  per [ Continua a leggere ... ]

Lo yoga della Bhagavad Gita (libro)

Luglio 2nd, 2020|0 Commenti

Questo libro è forse il più bello che sia mai stato scritto da mano umana. Mai era stato enunciato con più forza il principio di Unità degli esseri e delle cose, essenza e punto culminante della filosofia indiana. Negli « Essays on the Gita » Sri Aurobindo compie uno degli studi più profondi ecompleti su questa importante Scrittura, illuminandoci sulla complessità del pensiero filosofico-religioso indù. Il nostro testo consiste nella traduzione dei versetti originali della Gita, seguiti dal commento, costituito [ Continua a leggere ... ]

Addestrarsi con tutto il cuore

Luglio 2nd, 2020|0 Commenti

Vivevamo con la febbre, affrontavamo la morte e siamo sopravvissuti tutti. Ma non è mai stato un problema. In ogni casa e in ogni comunità, che si viva in città, in campagna, nella foresta, o sulle montagne, siamo tutti uguali nell’esperire la felicità e la sofferenza. Molti di noi mancano di un luogo che faccia da rifugio, un campo o un giardino dove si possano coltivare le qualità positive del cuore. Viviamo questa povertà spirituale perché non abbiamo un vero [ Continua a leggere ... ]

STORIELLE ZEN

Ognuno trova ciò che ha – Storiella Zen

Un giorno, un vecchio saggio era ai bordi di un’oasi di approvvigionamento per cammelli. Si trovava alle porte del del [ Continua a leggere ... ]

Una tazza di tè

Un filosofo si recò un giorno da un maestro zen e gli dichiarò: "Sono venuto a informarmi sullo Zen, su [ Continua a leggere ... ]

I due vasi – Storiella Zen

Un’anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei [ Continua a leggere ... ]

Il maestro e lo scorpione – Storiella Zen

Un Maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua. Quando lo fece, lo scorpione lo punse. [ Continua a leggere ... ]

I due monaci – Ramesh Balsekar

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori. Il loro problema era: "Posso fumare mentre prego?" Non [ Continua a leggere ... ]

La pratica della consapevolezza – Henepola Gunaratana

Gli antichi testi Pali paragonano la meditazione all’addomesticare un'elefante selvaggio. A quei tempi, con una corda resistente si legava ad [ Continua a leggere ... ]

Ciò che siete

Ciò che siete adesso è il risultato di ciò che eravate. Ciò che sarete domani, sarà il risultato di ciò che siete adesso. Le conseguenze di una mente malvagia vi [ Continua a leggere ... ]

Quando incontri qualcuno

Quando incontri qualcuno, ricorda che è un incontro santo. Come vedrai lui, così vedrai te stesso. Come tratterai lui, così tratterai te stesso. Come penserai di lui, così penserai di [ Continua a leggere ... ]

Rimani consapevole

Rimani consapevole, sia quando la mente è raccolta che quando divaga. Non provare mai a dominarla. Se provi a controllarla. sorgeranno bramosia e rabbia. Semplicemente, osserva lo stato presente della [ Continua a leggere ... ]

Il segreto del Buddhismo

Il segreto del buddhismo è quello di rimuovere tutte le idee, tutti i concetti, in modo che la verità abbia la possibilità di penetrare, di rivelare se stessa. (Thich Nhat [ Continua a leggere ... ]

La gratitudine

C’è sempre qualcosa di cui essere grati. Sii sempre riconoscente per gli affetti e le persone che già hai vicino a te. Un cuore grato ti rende felice. (Buddha Siddhārtha [ Continua a leggere ... ]

Solo la consapevolezza

Solo la consapevolezza può risolvere i problemi. Il pensiero, in qualunque modo si manifesti, è condizionato; la libertà di pensiero non esiste. Il pensiero non potrà mai essere libero, perché [ Continua a leggere ... ]

Il lavoro spirituale

Compiere un "lavoro spirituale" vuol dire soltanto non accettare le cose così come sono, adesso. Non c'è nulla da cambiare dentro di te; nulla da fare, niente di cui tu [ Continua a leggere ... ]

Totalmente libero

Dall’attaccamento sorge il dolore, dal dolore sorge la paura. Per colui che è totalmente libero, non c’è attaccamento, non c’è dolore, non c’è paura. (Siddharta Gautama)

La qualità è come un’onda – Robert Pirsig

Qualsiasi lavoro tu faccia, se trasformi in arte ciò che stai facendo, con ogni probabilità scoprirai di essere divenuto per gli altri una persona interessante e non un oggetto. Questo [ Continua a leggere ... ]

Le nostre paure

Le nostre paure sono molto più numerose dei pericoli concreti che corriamo. Soffriamo molto di più per la nostra immaginazione che per la realtà. (Lucio Anneo Seneca)

La consapevolezza passiva

Nella consapevolezza non c’è divenire, non c’è nulla da guadagnare. C’è un’osservazione silenziosa senza scelta, senza condanna, da cui scaturisce la comprensione. Quando, in uno stato nel quale non esiste [ Continua a leggere ... ]

Non amare il florido ramo

"Non amare il florido ramo, non mettere nel tuo cuore la sua immagine sola; essa avvizzisce. Ama l'albero intero, così amerai il florido ramo, la foglia tenera e la foglia [ Continua a leggere ... ]

L’attenzione senza resistenza

"Sapete che cos’è lo spazio. In questa stanza c’è spazio. Spazio è la distanza che dovete percorrere per arrivare a casa vostra, è la distanza tra il ponte e la [ Continua a leggere ... ]

Il conflitto del dovere

"Vi dicono che per trovare Dio dovete lavorare, dovete sottoporvi a una disciplina, dovete praticare degli esercizi, dovete torturare la vostra anima, tormentare la vostra mente e il vostro corpo; [ Continua a leggere ... ]

La barca

A me è sempre piaciuta la storia del Buddha che arriva a un fiume, la gente gli chiede di traversarlo camminandoci sopra, e lui, indicando la barca, dice: “con quella [ Continua a leggere ... ]

La libertà dall’attaccamento – Nisargadatta Maharaj

La libertà dall’attaccamento non si ottiene con la pratica, sopravviene naturalmente, quando uno conosce se stesso. La coscienza di se è distacco. Ogni desiderio è dovuto a un senso di [ Continua a leggere ... ]

L’idea della libertà

Per molti di noi la libertà è un’idea, non una realtà. Quando parliamo di libertà ci riferiamo a quella esteriore: vogliamo fare ciò che ci piace, viaggiare, essere liberi di [ Continua a leggere ... ]

Accettare il cambiamento – Shunryu Suzuki Roshi

Suzuki Roshi disse che la rinuncia non consiste nel fare a meno delle cose di questo mondo, ma nell'accettare che se ne vadano via.  Tutto è impermanente: prima o poi [ Continua a leggere ... ]

I pensieri

Prestare attenzione alle proprie rappresentazioni (pensieri). Pensare solo pensieri significativi. A poco a poco, bisogna imparare a separare, nei propri pensieri, l'essenziale dal non essenziale, l'eterno dal perituro, la verità [ Continua a leggere ... ]

Le intenzioni

L’intenzione è il nucleo di tutta la vita cosciente. Sono le intenzioni che generano il karma, sono le intenzioni che aiutano gli altri, sono sempre le intenzioni che ci distolgono [ Continua a leggere ... ]

Ho ritrovato

Facendo quello che gli altri mi dicevano, sono diventato cieco. Venendo dove gli altri mi chiamavano, mi sono perso. Poi ho lasciato tutti, compreso me stesso. Poi ho ritrovato tutti, [ Continua a leggere ... ]

Hai otto anni. E’ domenica sera

Hai otto anni. È domenica sera. Ti è stata concessa un’ora in più prima di andare a letto. La famiglia sta giocando a monopoli. Ti hanno detto che sei abbastanza [ Continua a leggere ... ]

Giusto pensiero, giusta azione?

Visitatore: C’è qualche differenza tra giusto pensiero e giusta azione? Krishnamurti: Se lei usa la parola “giusto” rispetto al pensiero e all’azione, l’azione “giusta” è “sbagliata”, non è così? Quando [ Continua a leggere ... ]

Alimentare il risentimento

Se non smetti di pensare "quella persona mi ha offeso", continuando ad alimentare il risentimento, la rabbia non finirà mai di tormentarti. Se invece riuscirai a lasciar perdere i pensieri [ Continua a leggere ... ]

Come un fiume infinito

Quanto meglio conoscerete voi stessi, tanto più c'è in voi chiarezza. La conoscenza di sé non ha mai termine - non si arriva ad alcun conseguimento tangibile, ad alcuna conclusione. [ Continua a leggere ... ]

Load More Posts
Send this to a friend