Insegnamenti sul Buddhismo

/Insegnamenti sul Buddhismo
24 08, 2020

Alimentare il risentimento

Agosto 24th, 2020|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Rabbia|0 Commenti

Se non smetti di pensare "quella persona mi ha offeso", continuando ad alimentare il risentimento, la rabbia non finirà mai di tormentarti. Se invece riuscirai a lasciar perdere i pensieri che ti fanno infuriare, la rabbia si placherà. La furia non mette fine alla furia, ma continua solo a rimbalzarti [ Continua a leggere ... ]

14 08, 2020

La fine della strada

Agosto 14th, 2020|Categories: Consapevolezza, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Stando per conto proprio, una persona trova la felicità. Stando per conto proprio, una persona trova la liberazione. Stando per conto proprio, va al di là del mondo. Stando per conto proprio, trova la fine della strada. (Ashtavakra Gita 18:50)

22 07, 2020

Libero dalle contaminazioni

Luglio 22nd, 2020|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Libertà|0 Commenti

Silente nel corpo, silente di parola, silente nella mente, senza attaccamenti, benedetto dal silenzio è il saggio, libero dalle contaminazioni. (Itivuttaka 67)

7 07, 2020

Schiavi del desiderio

Luglio 7th, 2020|Categories: Felicità, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Se siamo schiavi del desiderio è perché lo consideriamo fonte di felicità. Considerandolo invece da una diversa angolazione, il suo potere scemerà e si avrà un'inversione di tendenza in direzione della rinuncia. Lo strumento che modifica l'angolazione è chiamato saggia riflessione (Yoniso Manasikāra). Osservare il dukkha implicito nel desiderio è [ Continua a leggere ... ]

2 07, 2020

Il retto discorso

Luglio 2nd, 2020|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Pensiero del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Allo scopo di praticare il retto discorso, dobbiamo per prima cosa prenderci il tempo di guardare a fondo dentro noi stessi e dentro chiunque si trovi davanti a noi affinché le nostre parole riescano a creare reciproca comprensione e ad alleviare la sofferenza su entrambi i versanti. (tratto da "Il [ Continua a leggere ... ]

2 07, 2020

Addestrarsi con tutto il cuore

Luglio 2nd, 2020|Categories: Accettazione, Ajahn Chah, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Vivevamo con la febbre, affrontavamo la morte e siamo sopravvissuti tutti. Ma non è mai stato un problema. In ogni casa e in ogni comunità, che si viva in città, in campagna, nella foresta, o sulle montagne, siamo tutti uguali nell’esperire la felicità e la sofferenza. Molti di noi mancano [ Continua a leggere ... ]

15 05, 2020

La consapevolezza

Maggio 15th, 2020|Categories: Dhammapada, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

La consapevolezza è la via della non-morte La distrazione è la via della morte Chi è consapevole non muore Chi è distratto è come fosse già morto. (Dhammapada 21) Testo integrale completo sul Dhammapada scaricabile a questa pagina clicca qui    

1 05, 2020

Ciò che porta alla felicità

Maggio 1st, 2020|Categories: Felicità, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Tutti gli insegnamenti del buddismo (il dharma) mirano a decrescere l'egocentrismo e l'attaccamento al proprio io. Questo è ciò che porta felicità a te e a tutti gli esseri. (Pema Chödrön. Conserva sempre una mente gioiosa.)

7 04, 2020

Canone pali – Testi buddisti

Aprile 7th, 2020|Categories: Canone pali, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Il Majjhima Nikaya, o "Discorsi di media lunghezza" del Buddha, è il secondo di cinque nikaya, o collezioni, nel Sutta Pitaka del Tipitaka, ossia Il Triplice Cesto. Questo nikaya comprende 152 discorsi del Buddha e dei suoi principali discepoli, che costituiscono tutt'assieme un corpo d'insegnamento completo di tutti gli aspetti [ Continua a leggere ... ]

12 02, 2020

Non giudicare

Febbraio 12th, 2020|Categories: Buddha, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Il risultato del karma non può essere conosciuto dal pensiero e perciò non dovrebbe essere oggetto di speculazionI. Pensando e ripensando, si giunge alla distrazione e all'angoscia. Perciò, Ananda, non erigerti a giudice degli altri, non fare congetture sugli altri. Intrattenendo giudizi sugli altri una persona distrugge se stessa. (Buddha, [ Continua a leggere ... ]

12 12, 2019

Il cuore saldo

Dicembre 12th, 2019|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Presenza mentale|0 Commenti

Colui il cui cuore è saldo come una roccia: costante, inamovibile, spassionato nei confronti delle cose che suscitano passione, esente da rabbia verso le cose che suscitano rabbia, il cui spirito è concentrato fino a tal punto, donde possono venirgli sofferenza e pena? (Udana, IV, 4)

25 10, 2019

La terza nobile verità

Ottobre 25th, 2019|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Verità|0 Commenti

DOMANDA: Qual è la Terza Nobile Verità? RISPOSTA: La Terza Nobile Verità è che la sofferenza può essere superata e la felicità raggiunta. Questa è magari la più importante delle Quattro Nobili  Verità perché in essa il Buddha ci rassicura che la felicità vera e la serenità sono possibili. Quando [ Continua a leggere ... ]

18 10, 2019

La quatra nobile verità

Ottobre 18th, 2019|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Sofferenza|0 Commenti

DOMANDA: Qual è la Quarta Nobile Verità? RISPOSTA: La Quarta Nobile Verità è il Sentiero che conduce al superamento della sofferenza. Questo sentiero è chiamato il Nobile Ottuplice Sentiero e consiste in Retta Intenzione, Retto Pensiero, Retta Parola, Retta Azione, Retti Mezzi di Vita, Retto Sforzo, Retta Presenza Mentale e [ Continua a leggere ... ]

15 10, 2019

Il saggio

Ottobre 15th, 2019|Categories: Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo, Saggezza|0 Commenti

"Se vedete qualcuno le cui parole e azioni non sono gentili e che nel cuore non ha nulla che possa essere definito gentilezza, date vita a questo pensiero: 'Colui, le cui parole e le cui azioni non sono gentili e che nel cuore non sembra avere la benché minima gentilezza, [ Continua a leggere ... ]

20 11, 2017

Nessuna inondazione

Novembre 20th, 2017|Categories: Dhammapada, Frase del giorno, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Con l’impegno, l’attenzione la rinuncia e la padronanza di sé il saggio fa di se stesso un’isola che nessuna inondazione può sommergere. (Dhammapada 25)

2 03, 2013

I principi del Dharma di Lama Geshe Gedun Tharchin

Marzo 2nd, 2013|Categories: Gedun Tharchin, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

pubblicata da LAMA GESHE GEDUN THARCHIN il giorno Mercoledì 13 ottobre 2010 alle ore 22.27 · E’ importante condividere questo valore con generosità, con altruismo in un’attitudine che potenzia il proprio sviluppo; la condivisione è il metodo con cui accrescere ogni qualità in se stessi, risponde alla natura interdipendente, alla [ Continua a leggere ... ]

18 02, 2011

Il Buddhismo – Divisione dei veicoli – Dalai Lama

Febbraio 18th, 2011|Categories: Dalai Lama, Dalai Lama, Dalai Lama, Dalai Lama Libri, Insegnamenti sul Buddhismo|2 Comments

La letteratura buddhista classica cita vari sistemi di pensie ro e pratica.l Tali sistemi sono detti yana, owero veicoli. Oltre ai veicoli buddhisti, che sono: il veicolo della libera zione individuale (hlnayana), il veicolo della salvezza uni versale (mahayana) e il veicolo del tantra (vajrayana), esisto no vari altri veicoli [ Continua a leggere ... ]

18 02, 2011

Come fare zazen – Kosho Uchiyama Roshi

Febbraio 18th, 2011|Categories: Insegnamenti sul Buddhismo, zazen, zen|0 Commenti

Come si fa Zazen. Finora (l’Autore fa riferimento ad una introduzione all’opera, non pubblicata qui) ho parlato del significato di Zazen, ed ora esaminerò il modo di farlo effettivamente. Innanzi tutto il luogo prescelto per lo Zazen deve essere il più possibile silenzioso e tranquillo. Non deve essere né troppo [ Continua a leggere ... ]

6 12, 2010

Le quattro nobili verità – La base dell’insegnamento Buddhista

Dicembre 6th, 2010|Categories: Insegnamenti sul Buddhismo, Quatto nobili verità|1 Commento

1) La vita è sofferenza. 2) L'origine della sofferenza è l'attaccamento. 3) La cessazione della sofferenza è possibile. 4) Il percorso per la cessazione della sofferenza. 1) La vita è sofferenza. Vivere vuol dire soffrire, perché la natura umana non è perfetta e non è il mondo in cui viviamo. [ Continua a leggere ... ]

13 09, 2010

I dodici anelli – Ghesce Ciampa Ghiatso

Settembre 13th, 2010|Categories: Attaccamento, Ghesce Ciampa Ghiatso, Insegnamenti sul Buddhismo|0 Commenti

Il testo recita:“ Non esiste ignoranza o estinzione dell’ignoranza, a non esistono vecchiaia e morte né estinzione della vecchiaia e della morte - ”riferendosi ai ‘dodici anelli’. Vediamo brevemente quali sono i dodici anelli del ciclo dell’esistenza. Essi possono essere considerati dal punto di vista dell’ordine progressivo del condizionamento del [ Continua a leggere ... ]

Send this to a friend