Fernando Pessoa

12 Mar, 2018

Altra cosa non sei

By | 12 marzo 2018|Categories: Fernando Pessoa, Frase del giorno, Presenza mentale|0 Commenti

 Alcuni, con gli occhi rivolti al passato, vedono quello che non vedono; altri, gli occhi fissi nel futuro, vedono quello che non si può vedere. Perché cercare tanto lontano ciò che ci sta vicino, la nostra sicurezza? Questo è il giorno, questa è l'ora, questo è il momento, questo è [ Continua a leggere ... ]

23 Nov, 2017

Quando l’erba crescerà sulla mia tomba

By | 23 novembre 2017|Categories: Fernando Pessoa, Frase del giorno, Vita e morte|0 Commenti

Quando l'erba crescerà sulla mia tomba, Sia lì il segno che mi si dimentichi del tutto. La Natura mai si ricorda, per questo è bella. E se si prova il bisogno morboso di 'interpretare' L'erba verde sulla mia tomba, Dite pure che continuo a verdeggiare e ad essere naturale. Credo [ Continua a leggere ... ]

11 Apr, 2017

Solo per colui …

By | 11 aprile 2017|Categories: Felicità, Fernando Pessoa, Frase del giorno|0 Commenti

Solo per colui che siede e canta presso gli steccati dimenticando la propria strada il passero fatato spiega le sue ali e i fiori magici crescono più rigogliosi. (Fernando Pessoa - Versi tratti da: "Va': non hai niente da perdonare")

01 Gen, 2017

Va’: non hai niente da perdonare. – Fernando Pessoa

By | 01 gennaio 2017|Categories: Fernando Pessoa|1 Commento

Va’: non hai niente da perdonare Sognare è meglio che vivere. Ma vedrà il sorgere del sole colui che lascia ogni cosa incompiuta; il cui pensiero si allontana dal dover pensare come il sostituirsi di una maschera. Solo errerà attraverso valli ancora più verdi di quelle che splendono dalle finestre [ Continua a leggere ... ]

15 Dic, 2016

La vera sapienza

By | 15 dicembre 2016|Categories: Fernando Pessoa, Frase del giorno, Saggezza|0 Commenti

Un uomo, se possiede la vera sapienza, sa godere dell’intero spettacolo del mondo da una sedia, senza saper leggere, senza parlare con nessuno, solo con l’uso dei sensi e con l’anima che non sappia essere triste. (Fernando Pessoa)

Send this to a friend