Storielle zen

/Storielle zen
02 Nov, 2017

Ognuno trova ciò che ha – Storiella Zen

By | 02 novembre 2017|Categories: Storielle zen|0 Commenti

Un giorno, un vecchio saggio era ai bordi di un’oasi di approvvigionamento per cammelli. Si trovava alle porte del del Medio Oriente. Di sovente capitava che si fermassero dei viandanti a chiedere informazioni sul posto. Un giorno, un giovane gli domandò: “Non sono mai venuto da queste parti. Come sono [ Continua a leggere ... ]

31 Ott, 2017

I due vasi – Storiella Zen

By | 31 ottobre 2017|Categories: Storielle zen|0 Commenti

Un’anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei vasi aveva una crepa, mentre l’altro era perfetto, ed era sempre pieno d’acqua alla fine della lunga camminata dal ruscello a casa, mentre quello crepato arrivava mezzo vuoto. Per due [ Continua a leggere ... ]

30 Ott, 2017

Il maestro e lo scorpione – Storiella Zen

By | 30 ottobre 2017|Categories: Amore, Storielle zen|0 Commenti

Un Maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua. Quando lo fece, lo scorpione lo punse. Per l’effetto del dolore, lasciò l’animale che di nuovo cadde nell’acqua in procinto di annegare. Il Maestro tentò di tirarlo fuori nuovamente e l’animale lo punse ancora. Un giovane discepolo [ Continua a leggere ... ]

28 Lug, 2016

I due monaci – Ramesh Balsekar

By | 28 luglio 2016|Categories: Ramesh Balsekar, Ramesh Balsekar, Storielle zen|0 Commenti

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori. Il loro problema era: "Posso fumare mentre prego?" Non riuscendo a risolverlo, decisero di rivolgersi ai loro superiori. Più tardi, uno chiese all'altro che cosa gli aveva detto il superiore. "Sono stato rimproverato aspramente solo per aver parlato del [ Continua a leggere ... ]

31 Mag, 2016

La pratica della consapevolezza – Henepola Gunaratana

By | 31 maggio 2016|Categories: Consapevolezza, Henepola Gunaratana, La mente, Storielle zen|Tags: , , |0 Commenti

Gli antichi testi Pali paragonano la meditazione all’addomesticare un'elefante selvaggio. A quei tempi, con una corda resistente si legava ad un palo l’animale appena catturato. L'elefante, che si ritrovava legato non era certo contento: barriva e scalciava, e tirava la corda per giorni. Finalmente gli entrava in testa il fatto [ Continua a leggere ... ]

20 Mag, 2016

L’elefante – Storiella zen

By | 20 maggio 2016|Categories: Consapevolezza, Storielle zen|0 Commenti

Un giorno un re riunì alcuni ciechi e propose loro di toccare un elefante per constatare come fosse fatto. Alcuni afferrarono la proboscide e dissero: "Abbiamo capito: l'elefante è simile a un timone ricurvo". Altri tastarono gli orecchi e dichiararono: "È simile a un grosso ventaglio". Quelli che avevano toccato [ Continua a leggere ... ]

02 Mag, 2016

Il giusto equilibrio – Storiella

By | 02 maggio 2016|Categories: Storielle zen, Yogananda|1 Commento

Un uomo che viveva nelle fredde distese dell’Alaska aveva assaggiato alcuni squisiti chicchi d’uva dolce che gli aveva spedito un amico di Fresno, in California. L’uomo si innamorò a tal punto dell’uva che trovò un lavoro a Fresno, dove crescevano in abbondanza tutti i tipi di uva, e lasciò per [ Continua a leggere ... ]

28 Apr, 2016

La pratica della meditazione – Storiella Zen

By | 28 aprile 2016|Categories: Storielle zen|1 Commento

“Un lama della provincia di Golok, nel Tibet orientale, andò a visitare il grande Jamgön Kongtrül Lodrö Thaye e gli raccontò di essere rimasto in una casetta di ritiro in meditazione per nove o dieci anni. «La mia pratica va abbastanza bene ora e a volte sviluppo una certa [ Continua a leggere ... ]

21 Feb, 2013

Un luogo né caldo né freddo – Dongshan

By | 21 febbraio 2013|Categories: Risveglio, Saggezza, Storielle zen, Vita e morte|0 Commenti

Nel IX secolo visse nella Cina Tang un maestro zen di nome Dongshan Liangjie (Tozan Ryokai in giapponese) che rappresentava l’undicesima generazione a partire da Bodhidharma. Per la sua grande virtù ottenne il titolo di Wuben (Gohon in giapponese) Daishi e l’ideogramma To di Soto, il nome della nostra scuola, [ Continua a leggere ... ]

05 Ott, 2011

Il topo e la trappola – Storiella

By | 05 ottobre 2011|Categories: Frase del giorno, Storielle zen|0 Commenti

Un topo, guardando da un buco che c'era nella parete, vide un contadino e sua moglie che stavano aprendo un pacchetto. Pensò a cosa potesse contenere e restò terrorizzato quando vide che dentro il pacchetto c'era una trappola per topi. Corse subito nel cortile della fattoria per avvisare tutti:  "C'è [ Continua a leggere ... ]

16 Dic, 2010

Il turista e il pescatore – Storiella

By | 16 dicembre 2010|Categories: Frase del giorno, Storielle zen|0 Commenti

Sul molo di un piccolo villaggio messicano, un turista si ferma e si avvicina ad una piccola imbarcazione di un pescatore del posto. Si complimenta con il pescatore per la qualità del pesce e gli chiede quanto tempo avesse impiegato per pescarlo. Pescatore: ’Non ho impiegato molto tempo’ Turista: ’Ma [ Continua a leggere ... ]

03 Dic, 2010

La verita’ senza forma – Nanyue Huairang

By | 03 dicembre 2010|Categories: Risveglio, Storielle zen|0 Commenti

Dai detti del Maestro Nanyue Huairang "Mazi Daoyi dimorava nel tempio di Ch'uan Fa a Nan Yo, dove aveva una capanna per vivere in isolamento e praticare la meditazione. [...] Un giorno Nanyue Huairang andò a fargli visita, ma Mazi Daoyi non prestò attenzione al visitatore. [...] Allora Nanyue Huairang [ Continua a leggere ... ]

26 Apr, 2010

Il cuore dell’albero

By | 26 aprile 2010|Categories: Alejandro Jodorowsky, Determinazione, Storielle zen|0 Commenti

Seppo disse al suo discepolo Chosei: "Vieni, prendi l'ascia! Invece di meditare, andiamo a tagliare degli alberi per costruire una capanna." Chosei accompagnò il suo maestro nel bosco del monastero. Nel momento in cui si disponeva a tagliare un albero, Seppo gli disse: "Non smettere di tagliare finchè non sarai [ Continua a leggere ... ]

03 Mar, 2010

Le “meraviglie” della mente – Parabola indiana

By | 03 marzo 2010|Categories: Frase del giorno, Storielle zen|Tags: |0 Commenti

Mentre girava per il bazaar e guardava gli oggetti in vendita in un negozio, un pellegrino disse alla propria mente: "O mente, di te si dicono meraviglie. Mostrami uno dei tuoi miracoli!". Di lì a poco un uomo che vendeva miele intinse un dito nel miele e lo strisciò sul [ Continua a leggere ... ]

18 Feb, 2010

L’abate zen e il samurai – Storiella zen

By | 18 febbraio 2010|Categories: Storielle zen|Tags: |0 Commenti

Intorno al 1400, al tempo in cui i Giapponesi facevano scorrerie nella Cina, a causa della guerra tra i due Paesi, un giorno un Samurai col suo esercito capitò in un piccolo villaggio di montagna, con l'intenzione di depredarlo.

16 Feb, 2010

Attaccati alla mente – Storiella zen

By | 16 febbraio 2010|Categories: Storielle zen|Tags: |0 Commenti

Son-sa rise, e continuò: "Questo, è prima del pensiero. Perciò, se elimini tutti i pensieri, tu e l'intero universo diventate una cosa sola. La tua sostanza e la sostanza dell'universo sono la stessa cosa. Perciò, questa tazza sei tu e tu sei questa tazza. Voi non siete due, ma se tu cominci a pensare, allora immediatamente diventate differenti. Ora, ti ho spiegato tutto. Perciò ti chiedo: - Tu e questa tazza, siete la stessa cosa o siete differenti?" -

09 Feb, 2010

Storiella indiana

By | 09 febbraio 2010|Categories: Storielle zen|Tags: |0 Commenti

Il mio amico aprì il cassetto del comodino di sua moglie e estraendone un pacchetto avvolto in carta di riso: "Questo - disse - non è un semplice pacchetto, è biancheria intima". Gettò la carta che lo avvolgeva e osservò la seta squisita e il merletto. "Lo comprò la prima [ Continua a leggere ... ]

04 Feb, 2010

Storiella cinese

By | 04 febbraio 2010|Categories: Storielle zen|Tags: |0 Commenti

- - Un'anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all'estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei vasi aveva una crepa, mentre l'altro era perfetto, ed era sempre pieno d'acqua alla fine della lunga camminata dal ruscello a casa, mentre quello crepato arrivava mezzo vuoto. [ Continua a leggere ... ]

12 Gen, 2010

La lezione della farfalla

By | 12 gennaio 2010|Categories: Storielle zen|Tags: |4 Comments

Photo by Pratic Jain - La crisalide - Un giorno, apparve un piccolo buco in una crisalide. Un uomo, che passava di lì per caso, si fermò ad osservare la farfalla che, per varie ore, si sforzava per uscire da quel piccolo buco. Dopo molto tempo, sembrava che essa si [ Continua a leggere ... ]

15 Nov, 2009

La pietra miracolosa – Storiella Zen

By | 15 novembre 2009|Categories: Frase del giorno, Pensieri di saggezza, Storielle zen|Tags: |0 Commenti

Un giorno un uomo venne a conoscenza dell'esistenza di una pietra dal potere miracoloso: una pietra color ocra che era in grado di trasformare qualunque metallo in oro! Visto che la notizia veniva da fonte attendibile, decise di mettersi in viaggio.

Send this to friend