ISCRIZIONE ALLA FRASE DEL GIORNO

Con l’iscrizione riceverai un pensiero al giorno simile a quelli che trovi in questa pagina. Ti potrai rimuovere dalla newsletter in qualsiasi momento e con effetto immediato.

Si prega di attendere ...

FRASE DEL GIORNO DI OGGI

Il saggio

“Se vedete qualcuno le cui parole e azioni non sono gentili e che nel cuore non ha nulla che possa essere definito gentilezza, date vita a questo pensiero: ‘Colui, le cui parole e le cui azioni non sono gentili e che nel cuore non sembra avere la benché minima gentilezza, è qualcuno che sta soffrendo molto. Senza dubbio si sta dirigendo verso regni di grande sofferenza. A meno che non incontri un buon amico spirituale non avrà alcuna possibilità di trasformazione né potrà raggiungere regni di felicità’. Pensando in questo modo, riuscirete ad aprire il vostro cuore all’amore e alla compassione. Sarete capaci di porre fine alla vostra rabbia e di aiutare quella persona. Il saggio dovrebbe praticare in questo modo.”

(Aghata Vinaya Sutta, Anguttara Nikaya III, 186)

FRASE DEL GIORNO

1610, 2019

Impara ad ascoltare

Quando un uomo, il cui matrimonio era in crisi, cercò il suo consiglio, il maestro disse: «Devi imparare ad ascoltare [ Continua a leggere ... ]

1510, 2019

Il saggio

"Se vedete qualcuno le cui parole e azioni non sono gentili e che nel cuore non ha nulla che possa [ Continua a leggere ... ]

1410, 2019

Quando l’uomo cerca

Quando l'uomo cerca l'esperienza diventa il corpo. Quando cerca la conoscenza diventa la mente. Quando cerca Dio diventa il cuore. [ Continua a leggere ... ]

1110, 2019

La via della libertà – Jiddu Krishnamurti

Non c'è alcuna via verso la verità, sia essa storica o religiosa. Non è da esperire o da trovare nella [ Continua a leggere ... ]

1010, 2019

Devi capire

Devi capire l'interezza della vita, non soltanto una parte di essa. Ecco perché devi leggere, ecco perché devi guardare i [ Continua a leggere ... ]

910, 2019

La consapevolezza

La consapevolezza ricettiva apre alla vita la fuga nella distrazione è un sentiero di morte chi è consapevole è totalmente [ Continua a leggere ... ]

810, 2019

Io rimango

Ho lasciato che la mia natura umana si sviluppi, nel modo in cui il suo destino lo vuole, io rimango [ Continua a leggere ... ]

710, 2019

La gratificazione dei sensi

La breve euforia che sperimentiamo gratificando i sensi è molto vicina a quel che il tossicomane prova quando indulge nel [ Continua a leggere ... ]

STORIELLE ZEN

Una tazza di tè

Un filosofo si recò un giorno da un maestro zen e gli dichiarò: "Sono venuto a informarmi sullo Zen, su [ Continua a leggere ... ]

Ognuno trova ciò che ha – Storiella Zen

Un giorno, un vecchio saggio era ai bordi di un’oasi di approvvigionamento per cammelli. Si trovava alle porte del del [ Continua a leggere ... ]

I due vasi – Storiella Zen

Un’anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei [ Continua a leggere ... ]

Il maestro e lo scorpione – Storiella Zen

Un Maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua. Quando lo fece, lo scorpione lo punse. [ Continua a leggere ... ]

I due monaci – Ramesh Balsekar

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori. Il loro problema era: "Posso fumare mentre prego?" Non [ Continua a leggere ... ]

La pratica della consapevolezza – Henepola Gunaratana

Gli antichi testi Pali paragonano la meditazione all’addomesticare un'elefante selvaggio. A quei tempi, con una corda resistente si legava ad [ Continua a leggere ... ]

ULTIMI ARTICOLI

Trovare la pace

Ottobre 1st, 2019|0 Commenti

Visitatore. Mi sento irrequieto. Come posso trovar pace? Maharaj. A che ti serve la pace? V. A essere felice. M. Non sei felice adesso? V. No. M. Cosa ti rende infelice? V. Ho ciò che non voglio e voglio ciò che non ho. M. Perché non fai il contrario? Tieni a ciò che hai e non curarti di ciò che non hai. V. Io voglio il piacere e non il dolore. M. Come fai a sapere ciò che è piacevole [ Continua a leggere ... ]

Amore e paura – lo scopo è Vivere: Essere Vita Vera, non sopravvivere.

Agosto 2nd, 2019|0 Commenti

Il concetto di Autenticità dovrebbe avere valenze positive e le emozioni negative non dovrebbero essere viste come positive, anche se in alcuni casi possono aiutare. Le emozioni positive sono, chiaramente, meglio di quelle negative, ma sono anch’essa distanza dalla Salute Amore-Beatitudine. Certo, la paura può essere vista come risposta adeguata, perché in certi casi necessaria per sopravvivere. La paura come reazione istintiva può salvare la vita, ma può anche peggiorare la situazione. Gli istinti fanno parte della natura animale dell’uomo, [ Continua a leggere ... ]

La vera rivoluzione – 1. Dove stiamo andando? – Krishnamurti [VIDEO]

Luglio 12th, 2019|0 Commenti

SOTTOTITOLI IN ITALIANO DA IMPOSTAZIONI VIDEO

La libertà del cuore – Ajahn Sumedho

Marzo 29th, 2019|0 Commenti

Molte persone si servono del concetto di libertà come ideale da seguire nella vita. Vogliamo ottenere una qualche forma di libertà: libertà fisica, spirituale o emotiva. Nessuno vuole essere imprigionato, costretto, legato, perciò la libertà diventa un ideale. È un concetto importante da contemplare, perché non sempre capiamo cosa significhi libertà. Per buona parte della vita proviamo attaccamento agli ideali, e la nostra società ce ne fornisce una gran quantità a cui aggrapparci. La libertà è uno di questi. Aggrapparsi [ Continua a leggere ... ]

La pazienza e la tolleranza

La pazienza e la tolleranza non vanno considerate un segno di debolezza e di rinuncia, ma anzi, un segno di forza, la forza che proviene dalla saldezza interiore. Reagire a [ Continua a leggere ... ]

I paesaggi

È in noi che i paesaggi hanno paesaggio. Perciò se li immagino li creo; se li creo esistono; se esistono li vedo. […] La vita è ciò che facciamo di [ Continua a leggere ... ]

Le lezioni

Avete preso lezioni solo da quelli che vi hanno ammirato, trattato con tenerezza e vi hanno lasciato la via libera? Non avete appreso anche grandi lezioni da quelli che vi [ Continua a leggere ... ]

Le radici nascono

Un solo atto di gentilezza mette le radici in tutte le direzioni, e le radici nascono e fanno nuovi alberi. (Amelia Earhart)

Il credo

Il credo è d'impedimento alla conoscenza; non aiuta. Ed è a causa del credo che l'uomo è diviso. Non è stato d'aiuto alla crescita spirituale; è stato una delle barriere [ Continua a leggere ... ]

Qualsiasi via

Qualsiasi via è solo una via, e non c’è nessun affronto, e se stessi o agli altri, nell’abbandonarla, se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare… [ Continua a leggere ... ]

Non si può risolvere

Non si può risolvere un problema con lo stesso modo di pensare che ha provocato il problema. (A.Einstein) Noi stiamo facendo proprio questo. Stiamo combattendo il terrorismo, la povertà, la [ Continua a leggere ... ]

Essere grati

Quando fai un dono agli altri non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra e non affaticarti a ricordare il bene fatto. Ma quando ricevi un dono [ Continua a leggere ... ]

Come la pace

Non c'è fuoco come la passione, non c'è malattia come l'odio, non c'è dolore come l'esistere nella separazione, non c'è gioia come la pace. (Dhammapada 202)

La felicità fondamentale

Il terreno della ’felicità fondamentale’ nasce e si nutre all’interno, nella capacità di accogliere l’esperienza, quella positiva e quella negativa, essendo presenti e svegli al momento presente, senza sforzarsi di [ Continua a leggere ... ]

Il vincitore

Non chi vince mille volte mille uomini in battaglia, ma colui che conquista la propria mente è un vero vincitore. (Dhammapada 103)

Grazie

Se la sola preghiera che dirai mai nella tua intera vita è “grazie”, quella sarà sufficiente. (Meister Eckhart)

Una sola possibilità

Il tempo non aspetta mai, anzi, continua a scorrere.  Non solo il tempo procede senza ostacoli, ma contemporaneamente anche le nostre vite avanzano sempre. Se qualcosa va male, non possiamo [ Continua a leggere ... ]

Nessuna separazione

Non essendoci in Verità separazione, non v’è nemmeno unità. (Andrea Pangos)

Puro amore

Se ami una persona più di un'altra sbagli - anche se ami tua madre o tuo padre più di un altro uomo. E se preferisci la beatitudine in te più [ Continua a leggere ... ]

Amore puro

Nell'amore puro non vi nè dare nè ricevere o, messo in altro modo non esiste, sulla terra, un dare senza avere. L'amore dona perchè deve, è nella sua natura; pertanto [ Continua a leggere ... ]

Il desiderio

L’accettazione è il primo passo per superare una delusione. Il dolore nasce sempre dal desiderio che le cose siano diverse da come sono. (Swami Kriyananda)

La mente è vuota

Se usate la mente per studiare la realtà, non capirete né la mente né la realtà. Se studiate la realtà senza usare la mente, capirete entrambe. Coloro che sono capaci [ Continua a leggere ... ]

Il controllo di se

Gli esseri umani non mancano di risorse sul piano fisico, ma è sul piano psichico che vengono date loro le maggiori possibilità. Essi ne sono raramente coscienti perché, non essendosi [ Continua a leggere ... ]

Legato da nulla

Grande è l’essere che non si ferma su questa sponda né sull’altra né su sponda alcuna. Un essere così non è legato da nulla. (Dhammapada 385)

La conoscenza del cuore …

Parlare di dialoghi con Dio implica sempre dualismo, (Dio e io), mentre le verità che affiorano dall'esperienza di unione con l'Energia Primaria, il contatto diretto con il Sé, non hanno [ Continua a leggere ... ]

Praticate la pace

Vivete ogni presente istante completamente ed il futuro sara' confortante. Gioite pienamente della meraviglia e della bellezza di ogni momento. Praticate la presenza della pace. Piu' fate cosi', piu' sentirete [ Continua a leggere ... ]

Che cosa indosseremo?

[...] per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del [ Continua a leggere ... ]

Il tempo e lo spazio

Non può esserci continuità nell'esistenza. La continuità implica un'identità nel passato, nel presente e nel futuro. Ma una tale identità è impossibile, dato che gli stessi oggetti con cui ci [ Continua a leggere ... ]

Solo quando rinunci – Hermann Hesse

Fin quando dai la caccia alla felicità, non sei maturo per essere felice, anche se quello che più ami è già tuo. Fin quando ti lamenti del perduto ed hai [ Continua a leggere ... ]

Load More Posts

Send this to a friend