ISCRIZIONE ALLA FRASE DEL GIORNO

Con l’iscrizione riceverai un pensiero al giorno simile a quelli che trovi in questa pagina. Ti potrai rimuovere dalla newsletter in qualsiasi momento e con effetto immediato.

Si prega di attendere ...

Vai al sito incensigiapponesi.com

FRASE DEL GIORNO DI OGGI

Quando dite di amare Dio, cosa significa?

amare-dioCos’è l’amore? La parola è talmente falsata e contaminata che non vi va granché di usarla. Tutti parlano di amore – ogni rivista e ogni giornale, ogni missionario parla incessantemente di amore.

Amo il mio paese. il mio re, qualche libro, quella montagna, il piacere, mia moglie, Dio. L’amore è una idea? Se lo è può essere coltivata, nutrirta,  accarezzata, comandata a bacchetta, alterata come volete.

Quando dite di amare Dio, cosa significa? Significa che amate una proiezione della vostra immagine, una proiezione di voi stessi sotto certe spoglie di rispettabilità secondo quello che credente sia nobile e santo; perciò dire,  “Amo Dio”, non ha assolutamente nessun senso.

Quando adorate Dio, adorate voi stessi – e questo non è amore.
(Jiddu Krishnamurti – Libertà dal conosciuto)

FRASE DEL GIORNO

1501, 2020

L’esperienza è illusione

"Scoprire noi stessi di momento in momento Senza la conoscenza di noi stessi l’esperienza genera illusione. Se conosciamo noi stessi [ Continua a leggere ... ]

1401, 2020

Attaccamento e illusione

Come acqua salata, le cose piacevoli aumentano l’attaccamento indipendentemente da quanto sono usate. La pratica altruistica consiste nel vederle come [ Continua a leggere ... ]

1301, 2020

Non occorre cambiare il mondo

Non occorre cambiare il mondo. Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. [ Continua a leggere ... ]

2012, 2019

Quando dite di amare Dio, cosa significa?

Cos’è l’amore? La parola è talmente falsata e contaminata che non vi va granché di usarla. Tutti parlano di amore [ Continua a leggere ... ]

1712, 2019

La conoscenza

La conoscenza di Dio non si può ottenere cercandola; tuttavia solo coloro che la cercano la trovano. (Bayazid al-Bistami)

1612, 2019

L’arte dell’ascolto – Wen Tzu

Parlare è un mezzo per esprimere se stessi agli altri, ascoltare è un mezzo per accogliere gli altri in se [ Continua a leggere ... ]

1212, 2019

Il cuore saldo

Colui il cui cuore è saldo come una roccia: costante, inamovibile, spassionato nei confronti delle cose che suscitano passione, esente [ Continua a leggere ... ]

1112, 2019

Nel protestare contro

Nel protestare contro una guerra, possiamo credere di essere una persona pacifica, un vero rappresentante della pace, ma questa nostra [ Continua a leggere ... ]

STORIELLE ZEN

Una tazza di tè

Un filosofo si recò un giorno da un maestro zen e gli dichiarò: "Sono venuto a informarmi sullo Zen, su [ Continua a leggere ... ]

Ognuno trova ciò che ha – Storiella Zen

Un giorno, un vecchio saggio era ai bordi di un’oasi di approvvigionamento per cammelli. Si trovava alle porte del del [ Continua a leggere ... ]

I due vasi – Storiella Zen

Un’anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei [ Continua a leggere ... ]

Il maestro e lo scorpione – Storiella Zen

Un Maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua. Quando lo fece, lo scorpione lo punse. [ Continua a leggere ... ]

I due monaci – Ramesh Balsekar

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori. Il loro problema era: "Posso fumare mentre prego?" Non [ Continua a leggere ... ]

La pratica della consapevolezza – Henepola Gunaratana

Gli antichi testi Pali paragonano la meditazione all’addomesticare un'elefante selvaggio. A quei tempi, con una corda resistente si legava ad [ Continua a leggere ... ]

ULTIMI ARTICOLI

Distruggere il sé

Gennaio 7th, 2020|0 Commenti

"Un elemento che distrugga il sé, dunque, esiste? Considerate, vi prego, ciò che facciamo. Costringiamo il sé in un angolo. Se consentirete che vi si stringa in un angolo, vedrete che cosa accadrà. A noi piacerebbe che esistesse un elemento al di fuori del tempo, che non coincida con il sé, e che, secondo la nostra speranza, interverrà e intercederà per distruggere il sé: e lo chiamiamo Dio. Ora, esiste una cosa del genere, che la mente possa concepire? Può [ Continua a leggere ... ]

Trovare la pace

Ottobre 1st, 2019|0 Commenti

Visitatore. Mi sento irrequieto. Come posso trovar pace? Maharaj. A che ti serve la pace? V. A essere felice. M. Non sei felice adesso? V. No. M. Cosa ti rende infelice? V. Ho ciò che non voglio e voglio ciò che non ho. M. Perché non fai il contrario? Tieni a ciò che hai e non curarti di ciò che non hai. V. Io voglio il piacere e non il dolore. M. Come fai a sapere ciò che è piacevole [ Continua a leggere ... ]

Amore e paura – lo scopo è Vivere: Essere Vita Vera, non sopravvivere.

Agosto 2nd, 2019|0 Commenti

Il concetto di Autenticità dovrebbe avere valenze positive e le emozioni negative non dovrebbero essere viste come positive, anche se in alcuni casi possono aiutare. Le emozioni positive sono, chiaramente, meglio di quelle negative, ma sono anch’essa distanza dalla Salute Amore-Beatitudine. Certo, la paura può essere vista come risposta adeguata, perché in certi casi necessaria per sopravvivere. La paura come reazione istintiva può salvare la vita, ma può anche peggiorare la situazione. Gli istinti fanno parte della natura animale dell’uomo, [ Continua a leggere ... ]

La vera rivoluzione – 1. Dove stiamo andando? – Krishnamurti [VIDEO]

Luglio 12th, 2019|0 Commenti

SOTTOTITOLI IN ITALIANO DA IMPOSTAZIONI VIDEO

Il vincitore

Non chi vince mille volte mille uomini in battaglia, ma colui che conquista la propria mente è un vero vincitore. (Dhammapada 103)

Grazie

Se la sola preghiera che dirai mai nella tua intera vita è “grazie”, quella sarà sufficiente. (Meister Eckhart)

Una sola possibilità

Il tempo non aspetta mai, anzi, continua a scorrere.  Non solo il tempo procede senza ostacoli, ma contemporaneamente anche le nostre vite avanzano sempre. Se qualcosa va male, non possiamo [ Continua a leggere ... ]

Nessuna separazione

Non essendoci in Verità separazione, non v’è nemmeno unità. (Andrea Pangos)

Puro amore

Se ami una persona più di un'altra sbagli - anche se ami tua madre o tuo padre più di un altro uomo. E se preferisci la beatitudine in te più [ Continua a leggere ... ]

Amore puro

Nell'amore puro non vi nè dare nè ricevere o, messo in altro modo non esiste, sulla terra, un dare senza avere. L'amore dona perchè deve, è nella sua natura; pertanto [ Continua a leggere ... ]

Il desiderio

L’accettazione è il primo passo per superare una delusione. Il dolore nasce sempre dal desiderio che le cose siano diverse da come sono. (Swami Kriyananda)

La mente è vuota

Se usate la mente per studiare la realtà, non capirete né la mente né la realtà. Se studiate la realtà senza usare la mente, capirete entrambe. Coloro che sono capaci [ Continua a leggere ... ]

Il controllo di se

Gli esseri umani non mancano di risorse sul piano fisico, ma è sul piano psichico che vengono date loro le maggiori possibilità. Essi ne sono raramente coscienti perché, non essendosi [ Continua a leggere ... ]

Legato da nulla

Grande è l’essere che non si ferma su questa sponda né sull’altra né su sponda alcuna. Un essere così non è legato da nulla. (Dhammapada 385)

La conoscenza del cuore …

Parlare di dialoghi con Dio implica sempre dualismo, (Dio e io), mentre le verità che affiorano dall'esperienza di unione con l'Energia Primaria, il contatto diretto con il Sé, non hanno [ Continua a leggere ... ]

Praticate la pace

Vivete ogni presente istante completamente ed il futuro sara' confortante. Gioite pienamente della meraviglia e della bellezza di ogni momento. Praticate la presenza della pace. Piu' fate cosi', piu' sentirete [ Continua a leggere ... ]

Che cosa indosseremo?

[...] per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del [ Continua a leggere ... ]

Il tempo e lo spazio

Non può esserci continuità nell'esistenza. La continuità implica un'identità nel passato, nel presente e nel futuro. Ma una tale identità è impossibile, dato che gli stessi oggetti con cui ci [ Continua a leggere ... ]

Solo quando rinunci – Hermann Hesse

Fin quando dai la caccia alla felicità, non sei maturo per essere felice, anche se quello che più ami è già tuo. Fin quando ti lamenti del perduto ed hai [ Continua a leggere ... ]

Godi la vita

Così io ho lodato la gioia, perché non v'è per l'uomo altro bene sotto il sole, fuori del mangiare, del bere e del gioire; questo è quello che lo accompagnerà [ Continua a leggere ... ]

Non giudicare

Non giudicare, non affannarti! La follia cerca, la stupidità giudica; Cura con il sonno le ferite del giorno, E domani sia quel che deve essere. Nel vivere, sappi resistere a [ Continua a leggere ... ]

Una radicale trasformazione

C'è una rivoluzione che dobbiamo fare se vogliamo sottrarci all'angoscia, ai conflitti e alle frustrazioni in cui siamo afferrati. Questa rivoluzione deve cominciare non con le teorie e le ideologie, [ Continua a leggere ... ]

Allontanate il dubbio

Un seme contiene in sé più forza e potenza di quanta ne realizzerà la pianta ed in voi si trova un potenziale di spirito latente molto più grande di quanto [ Continua a leggere ... ]

Si dovrebbe, almeno ogni giorno

Si dovrebbe, almeno ogni giorno, ascoltare qualche canzone, leggere una bella poesia, vedere un bel quadro, e, se possibile, dire qualche parola ragionevole. (Johann Wolfang Von Goethe)

La mente libera

Noi pensiamo di essere liberi perché facciamo delle scelte; la scelta esiste soltanto quando la mente è confusa. Quando la mente è chiara la scelta non esiste. Quando voi vedete [ Continua a leggere ... ]

Lavora per la pace

Non scoraggiarti mai. Qualsiasi cosa accade intorno a te. Sviluppa il tuo cuore e abbi compassione, non solo per i tuoi amici ma per tutti. Lavora per la pace nel [ Continua a leggere ... ]

Che cos’è l’amore?

"Che cosa è l'inferno? E' la sofferenza che deriva dall'incapacità di amare", scrisse Dostoevskij ne I fratelli Karamazov. Effettivamente, possiamo essere sapienti e saggi, ma senza essere gentilezza mancherà sempre [ Continua a leggere ... ]

Il saggio accetta

Il saggio accetta il mondo, così com’è, senza paura e senza obiettivi. Si è riconciliato con la fugacità e non mira a ciò che va perso con la morte. Riesce [ Continua a leggere ... ]

La natura della mente

Quando la natura della mente è compresa non vi è discorso umano che la possa racchiudere o svelare. L’Illuminazione non è una cosa da ottenere, e colui che la raggiunge [ Continua a leggere ... ]

Load More Posts

Send this to a friend