ISCRIZIONE ALLA FRASE DEL GIORNO

Con l’iscrizione riceverai un pensiero al giorno simile a quelli che trovi in questa pagina. Ti potrai rimuovere dalla newsletter in qualsiasi momento e con effetto immediato.

Si prega di attendere ...

FRASE DEL GIORNO DI OGGI

Impariamo a non reagire

impariamo-a-non-reagireImpariamo a non reagire reattivamente, negativamente, a chi si comporta malamente. È un suo problema di inconsapevolezza, ignoranza. Non facciamolo diventare una nostra problematica, reagendo con offesa a offesa, negativamente a negatività. Conoscersi meglio permette di meglio comprendere l’ignoranza altrui, che significa anche rispettare i suoi limiti. La qualità con cui reagiamo agli eventi esteriori è uno dei modi per testare il proprio grado di Umanità.
(www.andreapangos.it)

FRASE DEL GIORNO

15Feb, 2018

Se sei infelice

Se sei infelice, vuol dire solo che hai imparato qualche trucco per essere infelice, nient’altro! L’infelicità dipende dalla struttura della [ Continua a leggere ... ]

14Feb, 2018

In ogni momento

Esercitarsi alla consapevolezza significa impegnarsi in ogni momento a essere presenti a se stessi. (tratto da: Dovunque tu vada, ci [ Continua a leggere ... ]

12Feb, 2018

Il saggio

Piegandosi si conserva, curvandosi si raddrizza, svuotandosi si riempie, cedendo si rinnova, dirigendosi al poco, ottiene, desiderando il molto, fallisce. [ Continua a leggere ... ]

09Feb, 2018

Non gettare sugli altri

Non gettare sugli altri la tua responsabilità; è questo che ti mantiene infelice. Assumiti la piena responsabilità. Ricorda sempre: “Io [ Continua a leggere ... ]

08Feb, 2018

Cerca le parole

Le parole non se le porta via il vento: al contrario sono capaci di creare realtà. Cerca le giuste parole [ Continua a leggere ... ]

07Feb, 2018

Il raggiungimento

Il raggiungimento della completezza richiede che si metta in gioco tutto il proprio essere. Nulla di meno sarà sufficiente; non [ Continua a leggere ... ]

06Feb, 2018

Non credete

Non fatevi influenzare da mirabolanti racconti, né dalla tradizione, né dal sentito dire. Non fatevi convincere dall'autorità dei testi religiosi, [ Continua a leggere ... ]

05Feb, 2018

Chi cerca

Chi cerca l'erudizione, ogni giorno aggiunge qualcosa. Chi cerca il Tao, ogni giorno lascia qualcosa. (Lao Tzu)

STORIELLE ZEN

Ognuno trova ciò che ha – Storiella Zen

Un giorno, un vecchio saggio era ai bordi di un’oasi di approvvigionamento per cammelli. Si trovava alle porte del del [ Continua a leggere ... ]

I due vasi – Storiella Zen

Un’anziana donna cinese aveva due grandi vasi, ciascuno sospeso all’estremità di un palo che lei portava sulle spalle. Uno dei [ Continua a leggere ... ]

Il maestro e lo scorpione – Storiella Zen

Un Maestro zen vide uno scorpione annegare e decise di tirarlo fuori dall’acqua. Quando lo fece, lo scorpione lo punse. [ Continua a leggere ... ]

I due monaci – Ramesh Balsekar

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori. Il loro problema era: "Posso fumare mentre prego?" Non [ Continua a leggere ... ]

La pratica della consapevolezza – Henepola Gunaratana

Gli antichi testi Pali paragonano la meditazione all’addomesticare un'elefante selvaggio. A quei tempi, con una corda resistente si legava ad [ Continua a leggere ... ]

L’elefante – Storiella zen

Un giorno un re riunì alcuni ciechi e propose loro di toccare un elefante per constatare come fosse fatto. Alcuni [ Continua a leggere ... ]

ULTIMI ARTICOLI

La trasformazione … chi sei veramente?

21 gennaio 2018|0 Commenti

La trasformazione del mondo avviene con la trasformazione di noi stessi. Noi siamo il risultato di quel grande processo che è costituito dall’esistenza umana, di cui facciamo parte. Per trasformare noi stessi è fondamentale la conoscenza di sé. Se non conoscete che cosa siete, non potete pensare correttamente e quindi non potrà esserci alcuna trasformazione. Dobbiamo conoscere noi stessi così come siamo; non importa molto quello che desideriamo essere, che costituisce un ideale immaginario, privo di realtà. Solo quello che [ Continua a leggere ... ]

Siate affamati, siate folli – Steve Jobs (1955-2011)

11 gennaio 2018|0 Commenti

Sono onorato di essere qui con voi oggi alle vostre lauree in una delle migliori università del mondo. Io non mi sono mai laureato. Anzi, per dire la verità, questa è la cosa più vicina a una laurea che mi sia mai capitata. Oggi voglio raccontarvi tre storie della mia vita. Tutto qui, niente di eccezionale: solo tre storie. La prima storia è sull'unire i puntini. Ho lasciato il Reed College dopo il primo semestre, ma poi ho continuato a [ Continua a leggere ... ]

Babbo natale esiste

29 novembre 2017|0 Commenti

Nel 1897 una bambina scrisse al New York Sun dicendo che i suoi amici le avevano detto che Babbo Natale era una invenzione. Non esisteva. Voleva che il giornale le dicesse la verità. E il Sun, con un editoriale che oggi nessun giornalista avrebbe più il coraggio di scrivere, rispose: «Cara Virginia, i tuoi amici si sbagliano. Sono vittime dello scetticismo dei nostri scettici tempi. Credono solo alle cose che vedono. Eppure, Virginia, Babbo Natale esiste. Esiste allo stesso modo [ Continua a leggere ... ]

Mindfulness – Osho

08 novembre 2017|0 Commenti

Consapevolezza cosciente La via semplice... non i metodi complessi, non le posture Yoga, non rituali estremamente complicati. Un Maestro insegna metodi semplici, estremamente semplici, qualcosa che chiunque voglia praticare può spellare in questo preciso momento. I suoi metodi sono così semplici e spontanei che ti stupirai: come mai non sei riuscito a scoprirli da solo? Sono così elementari! Nel momento in cui il Maestro te li insegna, nel momento in cui ne riconosci la bellezza, nel momento in cui li [ Continua a leggere ... ]

Send this to a friend