Thich Nhat Hanh

//Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh - Maestro della pace

THICH NHAT HANH – BIOGRAFIA

Thich Nhat Hanh, monaco zen vietnamita, poeta e costruttore di pace, è oggi insieme al Dalai Lama una delle figure più rappresentative del Buddhismo nel mondo.
Nato in Vietnam centrale nel 1926, ordinato monaco all’età di 16 anni, ha operato fin dalla sua giovinezza affinché il buddhismo portasse pace, riconciliazione e fratellanza nella società.

Nel 1964, durante la guerra in Vietnam, ha dato vita a uno dei movimenti di resistenza nonviolenta più significativi del secolo, i Piccoli Corpi di Pace: gruppi di laici e monaci che si recavano nelle campagne per creare scuole, ospedali e per ricostruire i villaggi bombardati, subendo attacchi da entrambi i contendenti, che li ritenevano alleati del proprio nemico.

Nel 1967, mentre si trovava negli Stati Uniti, è stato candidato al Nobel per la pace da Martin Luther King, che dopo averlo incontrato ha preso posizione pubblicamente contro la guerra in Vietnam. Due anni dopo, già costretto all’esilio, ha dato vita alla Delegazione di Pace Buddhista, che ha partecipato alle trattative di pace di Parigi.

Dopo la firma degli accordi gli è stato rifiutato il permesso di rientrare nel suo Paese. Si è stabilito in Francia, dove nel 1982 ha fondato Plum Village, comunità di monaci e laici nei pressi di Bordeaux, nella quale tuttora vive e insegna l’arte di vivere in consapevolezza. Ai suoi ritiri partecipano ogni anno migliaia di persone, provenienti da ogni parte del mondo.

Solo nel gennaio del 2005, dopo 39 anni di esilio, su invito ufficiale del governo vietnamita ha potuto far ritorno per tre mesi in Vietnam, accompagnato da un folto gruppo di monaci e laici, per un viaggio di riconciliazione e insegnamenti.
( tratto da www.esserepace.org )


BIBLIOGRAFIA

Nel rifugio della mente – Una risposta Zen al Terrorismo
La via della trasformazione – Quando la mente guarisce il cuore
Spegni il fuoco della rabbia – Governare le emozioni
Discorsi ai bambini – E al bambino interiore
L’Arte di comunicare – Nutri le tue relazioni con rispetto e Amore


PENSIERI DI THICH NHAT HANH

10 Lug, 2017

In contatto con un fiore

By | 10 luglio 2017|Categories: Buddha, Consapevolezza, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Sin tanto che gli ostacoli ostruiscono la vostra mente, non potete entrare in contatto con un fiore. Molti di voi si sono chiesti: "Perché mai Gautama tiene alto quel fiore? Che senso avrà il suo gesto?". Ma, se la vostra mente è intasata da tali pensieri, non potete sperimentare realmente [ Continua a leggere ... ]

12 Mag, 2017

Il vero Amore

By | 12 maggio 2017|Categories: Amore, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Il vero amore contiene l'elemento della gentilezza amorevole, che è la capacità di offrire felicità. Per rendere felice una persona bisogna esserci. Si dovrebbe imparare a guardarla, a parlarle. Rendere un'altra persona felice è un'arte che si impara. Il secondo elemento che compone il vero amore è la compassione, la [ Continua a leggere ... ]

15 Nov, 2016

Se siamo consapevoli

By | 15 novembre 2016|Categories: Consapevolezza, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Se siamo consapevoli di qualcosa, cominciamo naturalmente a concentrarci su di essa. La nostra concentrazione migliora la qualità della felicità. Siamo abituati a pensare ai soldi e al potere come fonti di felicità, ma dentro di noi abbiamo già numerose vere fonti di felicità di cui non sappiamo godere. Quando [ Continua a leggere ... ]

15 Lug, 2016

Se non siamo in pace – Thich Nhat Hanh

By | 15 luglio 2016|Categories: Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Nel protestare contro una guerra, possiamo credere di essere una persona pacifica, un vero rappresentante della pace, ma questa nostra presunzione non sempre corrisponde alla realtà. Osservando in profondità ci accorgiamo che le radici della guerra sono presenti  nel nostro stile di vita privo di consapevolezza. Se noi non siamo [ Continua a leggere ... ]

30 Giu, 2016

Osservazione profonda – Thich Nhat Hanh

By | 30 giugno 2016|Categories: Consapevolezza, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Con il metodo del respiro consapevole, il metodo della camminata consapevole, il metodo dell’abbraccio della rabbia, quello dell’osservazione profonda della natura delle nostre percezioni e quello dell’osservazione profonda dell’altro ci rendiamo conto che anche lui soffre e ha bisogno di aiuto. Thich Nhat Hanh

28 Giu, 2016

Se siamo in pace – Thich Nhat Hanh

By | 28 giugno 2016|Categories: Felicità, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore; e la nostra famiglia, tutta la società, trarranno beneficio dalla nostra pace. Thich Nhat Hanh

27 Mag, 2016

Non ottenimento – Thich Nhat Hanh

By | 27 maggio 2016|Categories: Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Non-ottenimento significa che non c’è niente che non abbiamo già ora che avremo in futuro. In India ci sono monasteri scavati in montagne rocciose, per esempio le grotte di Ajanta nello stato del Maharashtra, nell’India centro-occidentale. Ajanta ha più di venti grotte scavate nella pietra della montagna. In queste grotte [ Continua a leggere ... ]

25 Mag, 2016

Guarire col respiro – Thich Nhat Hanh

By | 25 maggio 2016|Categories: Felicità, guarigione, Thich Nhat Hanh|1 Commento

Questo è un lungo Discorso di Dharma del 2000 eppure attuale e persino avanzato di cui abbiamo detto nella biografia del maestro; il testo è molto lungo, ma se ora hai spazio in te per leggerlo nella calma del tuo respiro consapevole sarai appagato: Thay parla di cose utili a [ Continua a leggere ... ]

28 Apr, 2016

Se stiamo in Silenzio – Thich Nhat Hanh

By | 28 aprile 2016|Categories: Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Quando rinunciamo alle nostre idee, pensieri e concetti facciamo spazio per la nostra vera mente. La nostra vera mente tace tutte le parole e le nozioni, ed è enormemente più vasta di angusti costrutti mentali. Soltanto quando l’oceano è calmo e quieto riusciamo a vedere la luna che vi si [ Continua a leggere ... ]

07 Apr, 2016

L’arte di comunicare – Thich Nhat Hanh

By | 07 aprile 2016|Categories: Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Il modo in cui consideri il tuo lavoro e le tue relazioni professionali si riflette nella tua maniera di comunicare nell’ambiente di lavoro. Forse sei soggetto all’impressione che lo scopo del tuo lavoro sia offrire un servizio agli altri o produrre un oggetto o un bene, ma mentre lavori produci [ Continua a leggere ... ]

23 Giu, 2015

Mangiare un mandarino con consapevolezza – Thich Nhat Hanh

By | 23 giugno 2015|Categories: Consapevolezza, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Bambini, dopo avere sbucciato un mandarino, potete mangiarlo con consapevolezza o distrattamente. Cosa significa mangiare un mandarino con consapevolezza? Mangiando un mandarino, sapete che lo state mangiando. Ne gustate pienamente la fragranza e la dolcezza. Sbucciando il mandarino, sapete che lo state sbucciando; staccandone uno spicchio e portandolo alla bocca, [ Continua a leggere ... ]

19 Apr, 2013

Cosa fare quando ci si arrabbia ? – Thich Nhat Hanh

By | 19 aprile 2013|Categories: Rabbia, Thich Nhat Hanh|1 Commento

Cari amici, vorrei dirvi come pratico quando mi arrabbio. Durante la guerra in Vietnam, c'erano molte ingiustizie, e furono uccise molte migliaia di persone, fra le quali molti miei amici e discepoli. Ero molto arrabbiato. Una volta venni a sapere che la città di Ben Tre, una città di trecentomila [ Continua a leggere ... ]

13 Lug, 2011

La pratica della presenza mentale – Thich Nhat Hanh

By | 13 luglio 2011|Categories: Determinazione, Presenza mentale, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

La pratica della presenza mentale insegnata dal maestro di meditazione dhyana (chan in cinese, thien in vietnamita e zen in giapponese)   Thich Nhat Hanh sottolinea il ritorno al respiro consapevole, in ogni istante della propria vita, per potersi fermare (samatha) e guardare in profondità (vipasyana). La meditazione seduta, ma [ Continua a leggere ... ]

06 Lug, 2011

La pratica della presenza mentale – Thich Nhat Hanh

By | 06 luglio 2011|Categories: Consapevolezza, Presenza mentale, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

La pratica della presenza mentale insegnata dal maestro di meditazione dhyana (chan in cinese, thien in vietnamita e zen in giapponese) Thich Nhat Hanh sottolinea il ritorno al respiro consapevole, in ogni istante della propria vita, per potersi fermare (samatha) e guardare in profondità (vipasyana). La meditazione seduta, ma anche [ Continua a leggere ... ]

31 Ago, 2010

Meditazione camminata – Thich Nhat Hanh

By | 31 agosto 2010|Categories: Meditazione, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Nel Sutra del Loto il Buddha è descritto come la più amata e rispettata «fra le creature che camminano su due piedi»; gli volevano tanto bene perché sapeva godersi una bella passeggiata. Nel buddhismo, camminare è una forma importante di meditazione. In effetti può essere una pratica spirituale molto profonda. [ Continua a leggere ... ]

27 Apr, 2010

Trattato di pace con la Terra

By | 27 aprile 2010|Categories: Articoli, Consapevolezza, Thich Nhat Hanh|Tags: |0 Commenti

Questo foglio suggerisce un certo numero di passi da intraprendere per ridurre l’impatto delle tracce che lasciamo sulla Terra, in senso ecologico. Ti invitiamo a leggerli e, se ti ispirano, a prendere l’impegno di rispettarne alcuni o tutti, marcandoli con il segno "√". I passi che stai già praticando andranno [ Continua a leggere ... ]

24 Apr, 2010

Sorridere alla vita – Thich Nhat Hanh

By | 24 aprile 2010|Categories: Articoli, Felicità, Thich Nhat Hanh|Tags: , , , |0 Commenti

Prendimi per mano Cammineremo. Cammineremo soltanto. Sarà piacevole camminare insieme. Senza pensare di arrivare da qualche parte. Cammina in pace. Cammina nella gioia. Il nostro è un cammino di pace. Poi impariamo che non c’è un cammino di pace; camminare è la pace; non c’è un cammino di gioia; camminare [ Continua a leggere ... ]

22 Apr, 2010

La tua vera natura – Thich Nhat Hanh

By | 22 aprile 2010|Categories: Articoli, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Se guardi in profondità nella tua vera natura scoprirai che la tua vera natura è di non nascere e di non morire, non venire e non andare, non uguale e non diverso, non essere e non non essere. Se riuscirai a vedere la tua vera natura, allora sarai libero dalla [ Continua a leggere ... ]

21 Apr, 2010

Non nascita e non morte – (1) Thich Nhat Hanh

By | 21 aprile 2010|Categories: Articoli, Thich Nhat Hanh, Vita e morte|1 Commento

Trascrizione del discorso del 1° novembre 2000 a chiusura del ritiro di Castelfusano (Roma). La prima parte, in corsivo, è l'insegnamento rivolto ai bambini presenti al ritiro. Una signora che era qui con noi ieri è dovuta partire perché le è morta la madre. Credo che le sarebbe piaciuto molto [ Continua a leggere ... ]

15 Apr, 2010

Essere pace – Thich Nhat Hanh

By | 15 aprile 2010|Categories: Amore, Frase del giorno, Thich Nhat Hanh|0 Commenti

Nel protestare contro una guerra, possiamo credere di essere una persona pacifica, un vero rappresentante della pace, ma questa nostra presunzione non sempre corrisponde alla realtà.  Osservando in profondità ci accorgiamo che le radici della guerra sono presenti nel nostro stile di vita privo di consapevolezza. Se noi non siamo [ Continua a leggere ... ]

Send this to friend